FilmProssimamenteSchede FilmTrailer

Una femmina

3
(1)
Una femmina

Una femmina
Data di uscita: 17 febbraio 2022
Genere: Drammatico
Anno: 2022
Regia: Francesco Costabile
Attori:
Lina Siciliano
Fabrizio Ferracane
Anna Maria De Luca
Simona Malato
Luca Massaro
Mario Russo
Vincenzo De Rosa
Francesca Ritrovato
Paese: Italia
Distribuzione: Medusa Film
Sceneggiatura: Liro Abbate, Serena Brugnolo, Adriano Chiarelli, Francesco Costabile
Fotografia: Giuseppe Maio
Montaggio: Stefano Mariotti
Musiche: Valerio Camporini Faggioni
Produzione: Tramp Limited, O’ Groove

Trama

Una femmina è il film d’esordio di Francesco Costabile, narra la storia di Rosa (interpretata da Lina Siciliano), giovane dal carattere assai ribelle, che vive insieme alla nonna e allo zio in un paesino calabrese, tra le montagne e corsi d’acqua ormai asciutti.
Quando un trauma proveniente dal passato irrompe nel suo presente, la ragazza si rende conto quanto esso sia legato alla morte di sua madre. In tutti questi anni, infatti, Rosa ha covato una rabbia, data dall’assenza del genitore, ma soprattutto da quello che sembra un futuro già deciso. Ora che questo trauma è tornato a galla per sconvolgere la sua vita la sua collera, che inizialmente sfociava nella ribellione, ha bisogno di altro per essere placata: di cercare una personale vendetta di sangue. Vendicarsi, però, significa tradire la propria famiglia, ma quando la tua famiglia appartiene alla ‘Ndrangheta, ogni scelta giudicata “sbagliata” può rivelarsi mortale.

Note

La pellicola è liberamente ispirata al romanzo di Lirio Abbate uscito nel 2013: “Fimmine ribelli. Come le donne salveranno il paese dalla n’drangheta” che racconta la coraggiosa storia della vendetta e della rivalsa della sedicenne Rosa la cui madre è stata uccisa dai suoi familiari mafiosi perché diventata collaboratrice di giustizia. L’autore ha anche firmato la sceneggiatura insieme allo stesso regista e a Serena Brugnolo e Adriano Chiarelli.

Riprese

Le riprese si sono svolte a Verbicaro, comune in provincia di Cosenza, tra maggio e giugno del 2021 per cinque settimane complessive.

Censura

Il film è stato vietato ai minori di 14 anni. Lirio Abbate ha dichiarato:

“Vietare la visione di Una Femmina ai minori di 14 anni significa impedire di raggiungere quella parte di spettatori che avrebbero più bisogno di un aiuto per comprendere in quali situazioni si trovano, e ad altri fornire strumenti per ribellarsi. Ciò avviene proprio nel momento in cui nelle scuole si parla di mafia cercando di far nascere una nuova consapevolezza contro la ‘ndrangheta. Tutto questo appare come un sinistro monito, tanto più grave perché arriva dal ministero della Cultura: basta parlare di mafia.”

Anche il regista, Francesco Costabile, esprime il suo rammarico:

“È immorale limitare la circolazione di determinati messaggi. L’arte deve liberarsi definitivamente da limitazioni di questo tipo, è un atto dovuto per la crescita morale del nostro Paese e dei nostri cittadini”

Trailer Una femmina

https://www.filmtv.it/film/174775/una-femmina/#

Altri film in uscita:

https://www.cinemaniaci.it/category/film/prossimamente/

442 Views

Vota questo film!

Media voti 3 / 5. Totale voti 1

Questo film non è ancora stato votato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.