FilmFilm CompletiSchede FilmSenza categoria

The House On A Bare Mountain

5
(1)
The House On A Bare Mountain Locandina

The House On A Bare Mountain
Anno: 1962
Regia:
Lee Frost … (as R.L. Frost)
Wes Bishop … (uncredited)
Attori:
Bob Cresse Bob Cresse, Laine Carlin, Leticia Cooper, Laura Eden, Connie Hudson, Dan Hyland, William Kirk, Ingrid Lind, Virginia Mark, Ann Perry, John Nada, Betty Peters, Laura Sanders, Roc Shannon, Fran Sinatra, Millie Stewart, Angela Webster, Warren Ames
Produced by:
Wes Bishop… producer (as Wes Don)
Bob Cresse… producer (as David Andrew)
Tommy L. McFadden … assistant producer
Music: Pierre Martel

Trama

The House on Bare Mountain è un film del 1962 diretto da Lee Frost che si inserisce nel genere del cinema exploitation. Il film si presenta come una commedia a sfondo erotico con elementi horror, seguendo uno stile tipico dei film di spogliarello dell’epoca.

La trama si svolge intorno a un eccentrico proprietario di una casa in montagna, che sembra essere una sorta di regno del divertimento. Il film mescola elementi di nudità e umorismo, con un cast che interpreta personaggi caricaturali e situazioni provocatorie.

Il titolo stesso, “The House on Bare Mountain” (La casa sulla montagna nuda), suggerisce il tono del film, con un gioco di parole che allude sia alla collocazione geografica che alla natura spogliarellista della storia.

Il film è ambientato in una villa dove giovani donne partecipano a feste scatenate, balli e spettacoli di spogliarello. La trama è sottolineata da un umorismo demenziale e situazioni paradossali. La presenza di mostri e creature insolite conferisce al film un tocco di cinema horror, sebbene in chiave comica.

La produzione è caratterizzata da un budget particolarmente modesto, come spesso accadeva in produzioni exploitation, ma ciò contribuisce al suo fascino vintage. Le scene di spogliarello e le situazioni audaci erano comuni in questo genere di film, che spesso sfruttavano la curiosità del pubblico per il proibito.

In sintesi, “The House on Bare Mountain” rappresenta un esempio peculiare del cinema exploitation degli anni ’60, con il suo approccio disinvolto, umorismo demenziale e audacia nell’esplorare tematiche considerate scandalose per l’epoca. È un film che può essere apprezzato per la sua natura camp e il suo contributo al panorama cinematografico di genere.

The House On a Bare Mountain Featured 2

Recensione

The House On A Bare Mountain è una interminabile esposizione di sederi e poppe. Diretto da Lee Frost sembra presentare una trama decisamente marginale e pretestuosa, raccontata in flashback da una matrona che condivide la sua esperienza in una scuola speciale su una collina.
La storia si sviluppa con l’arrivo di Prudence e si concentra su una serie di situazioni piuttosto eccentriche all’interno della villa.

Il regista sembra privilegiare l’esposizione di corpi femminili, con particolare enfasi su seni e fondoschiena, senza una vera giustificazione narrativa. La trama sembra essere solo un pretesto per mostrare continuamente scene di nudità e situazioni provocatorie, con un’enfasi sulle differenze anatomiche delle attrici.

Il party centrale del film, con balli sfrenati e uomini travestiti, sembra contribuire ulteriormente all’assenza di una trama significativa. L’inclusione di elementi come un ponch alcolico e personaggi travestiti da mostri classici sembra aggiungere poco alla coerenza generale della storia.

Il dialogo è sparuto, lasciando spazio principalmente alla musica e alle immagini suggestive. La rivelazione che Prudence è un’agente di polizia aggiunge un elemento di sorpresa, ma sembra non influire significativamente sulla natura generale del film.

Inoltre, la presenza di Bob Cresse, che insulta e interagisce con un aiutante licantropo, contribuisce a creare un’atmosfera più bizzarra e surreale.

In conclusione, il film sembra concentrarsi principalmente sull’esposizione dei corpi delle attrici, tralasciando una trama coerente o sviluppo dei personaggi. La sua natura eccentrica potrebbe risultare di interesse solo per chi cerca un’esperienza cinematografica fuori dagli schemi tradizionali.

Guarda il Film completo

Note

This film was published without copyright notice, which, under the copyright law in effect at the time, put it directly into the public domain
https://archive.org/details/HouseOnBareMountain

128 Views

Vota questo film!

Media voti 5 / 5. Totale voti 1

Questo film non è ancora stato votato.