FilmProssimamenteSchede FilmTrailer

Steve McCurry: La ricerca del colore

4
(1)
Steve McCurry: La ricerca del colore

Steve McCurry: La ricerca del colore
Data di uscita: 21 Febbraio 2022
Genere: Documentario
Anno: 2020
Regia: Denis Delestrac
Durata: 90 min
Distribuzione: Adler Entertainment
Fotografia:
Jordi Esgleas Marroi
Montaggio:
Guillermo Cobo
Luis de la Madrid
David Fairhead
Musiche:
Toni Mir
Produzione:
Intrepido Films, Polar Star Films


Trama

Steve McCurry nasce a Philadelphia il 24 febbraio 1950. Il film, diretto da Denis Delestrac, è un documentario incentrato su uno dei più celebri fotografi della storia, noto per la sua grande capacità di imprimere su pellicola i volti, cogliendo l’espressione e l’emozione vissuta dal soggetto. Vincitore per ben quattro volte del World Press Photo, il reporter ha dato vita con la sua carriera a una produzione colorata, mettendosi lui stesso in gioco pur di ottenere uno scatto della realtà.
Celebre il momento dell’esplosione della sua carriera, quando nel 1979 McCurry ha varcato i confini di Afghanistan e Pakistan, vestendo gli abiti del posto per camuffarsi, e riuscendo così a documentare con la sua macchina fotografica alcune immagini (come i bambini soldato) del conflitto in corso contro l’invasore, l’Unione Sovietica.
Eppure la sua fotografia più famosa, “Ragazza afgana“, Steve l’ha scattata nel 1984 a una giovane orfana che con i suoi occhi di ghiaccio e la sua espressione tra il timore e il guardingo ha commosso e meravigliato tutto il mondo.
Colori vivaci e contrasti efficaci, animo coraggioso e desiderio di rincorrere una perfezione in un mondo che perfetto non lo è affatto, questo è Steve McCurry.

Citazioni

Raccontare

Le immagini del fotografo sono immediate e senza fronzoli, come lui stesso ha dichiarato:

“Non cerco mai di abbellire o di romanzare, la cosa più importante infatti è raccontare la storia nel modo migliore possibile. Ognuno di noi ha la propria personalità fotografica e il proprio stile, siamo tutti individui diversi, e alla fine quello che conta è la tua voce.”

Ragazza afghana

Una delle opere più note del fotografo è “Ragazza afghana”, uno scatto che ritrae un’orfana di nome Sharbat Gula, incontrata in un campo profughi durante un viaggio in Pakistan; Steve McCurry, su questo scatto, ha dichiarato:

“Ragazza Afghana è diventata una fotografia talmente iconica che mi segue ovunque vada, e non passa giorno senza che io riceva una richiesta di utilizzo, una richiesta di informazioni o qualunque altra cosa che abbia a che fare con quella fotografia, ogni singolo giorno della mia vita.”

Colori

“Il bianco e nero vanno sicuramente bene, in generale tutto dipende dalle situazioni, però c’è da dire una cosa: la vita è a colori e per questo la scelta del colore mi sembra più logica, più naturale. Attraverso il colore restituisco la vita come appare.”

Trailer Steve McCurry: La ricerca del colore

https://www.filmtv.it/film/211239/steve-mccurry-la-ricerca-del-colore/#

Altri film in uscita:

https://www.cinemaniaci.it/category/film/prossimamente/

613 Views

Vota questo film!

Media voti 4 / 5. Totale voti 1

Questo film non è ancora stato votato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.