FilmFilm CompletiRecensioniSchede Film

Night of the Living Dead

0
(0)
Night of the Living Dead Locandina

Night of the Living Dead
Regia: George A. Romero
Screenplay by John Russo, George A. Romero
Produced by Russell W. Streiner, Karl Hardman
Attori: Judith O’Dea, Duane Jones, Marilyn Eastman, Karl Hardman, Judith Ridley, Keith Wayne
Durata: 96 minuti

Trama

Night of the Living Dead è un film horror indipendente del 1968 diretto, fotografato e montato da George A. Romero, scritto da Romero e John Russo, prodotto da Russell Streiner e Karl Hardman, con Duane Jones e Judith O’Dea.
La storia narra di sette persone intrappolate in una fattoria nella Pennsylvania rurale sotto attacco da cadaveri rianimati. Sebbene i mostri carnivori che appaiono nel film siano indicati come “i ghoul”, sono accreditati dal divulgare la rappresentazione moderna degli zombie nella cultura popolare.

Basso budget

Avendo maturato esperienza nella creazione di spot televisivi, film industriali e segmenti Neighborhood di Mister Rogers attraverso la loro società di produzione The Latent Image, Romero, Russo e Streiner ha deciso di realizzare un film horror per capitalizzare l’interesse per il genere. La loro sceneggiatura traeva principalmente ispirazione dal romanzo I Am Legend di Richard Matheson del 1954.
Le riprese principali hanno avuto luogo tra luglio 1967 e gennaio 1968, principalmente in località a Evans City, Pennsylvania. Romero ha usato tecniche di guerriglia cinematografiche che aveva affinato nel suo lavoro commerciale e industriale per completare il film con un budget di circa 100.000 dollari. Senza il budget per un set adeguato, hanno affittato una fattoria destinata ad essere distrutta durante il corso delle riprese.

Curiosità su Night of the Living Dead

Night of the Living Dead fece il suo debutto a Pittsburgh il 1º ottobre 1968 e si rivelò un successo finanziario, incassando 12 milioni di dollari a livello nazionale e 18 milioni di dollari a livello internazionale. Questo risultato sorprendente, superando di molto il suo budget, lo collocò tra le produzioni cinematografiche più redditizie del tempo, con un ritorno sugli investimenti di oltre 250 volte, davvero un risultato insperato!
Rilasciato poco prima dell’introduzione del sistema di valutazione della Motion Picture Association of America, il film suscitò polemiche e recensioni negative a causa della sua violenza esplicita e delle scene di gore, considerate rivoluzionarie per l’epoca.

Film Cult

Nonostante l’iniziale controversia, Night of the Living Dead ha guadagnato nel tempo un seguito di culto e un riconoscimento critico, figurando nelle liste dei più grandi e influenti film secondo riviste come Empire, The New York Times e Total Film.
Spesso indicato come un punto di riferimento nello sviluppo del genere horror, il film è stato oggetto di analisi accademiche retrospettive, che hanno enfatizzato la sua riflessione dei cambiamenti sociali e culturali negli Stati Uniti degli anni ’60, con particolare attenzione alla scelta di un attore afroamericano, Duane Jones, nel ruolo principale.
Nel 1999, Night of the Living Dead è stato riconosciuto come “culturalmente, storicamente e esteticamente significativo” dalla Biblioteca del Congresso e inserito nel National Film Registry per la conservazione.

Franchise

Night of the Living Dead ha dato origine a un franchise di successo, comprendente cinque sequel rilasciati tra il 1978 e il 2009, tutti diretti da George A. Romero. A seguito di un errore nella titolatura del film originale, quest’ultimo è caduto nel pubblico dominio al momento della sua uscita, portando a numerosi adattamenti, remake e a un’eredità duratura nel panorama dell’horror cinematografico.
Nel 1990 è stato realizzato un remake ufficiale, con la sceneggiatura di Romero e la regia di Tom Savini, aggiornando la trama per una nuova generazione di spettatori.

Night of the Living Dead Featured 3

Recensione Night of the Living Dead

La Notte dei Morti Viventi, del 1968, diretto da George A. Romero, è un capolavoro pionieristico che ha ridefinito il genere horror cinematografico. Romero, considerato il padre del genere zombie, ha portato il terrore sulla grande schermo in modo rivoluzionario.

Il film inizia con una coppia, Barbara ( interpreata da Judith O’Dea) e suo fratello Johnny, che si recano al cimitero per visitare la tomba del padre. Ciò che sembra essere un giorno come un altro si trasforma rapidamente in un incubo quando vengono attaccati da una figura misteriosa.
La tensione aumenta quando Barbara cerca rifugio in una casa di campagna abbandonata.

La narrazione diventa ancor più coinvolgente quando altri sopravvissuti cercano rifugio nella casa e il gruppo eterogeneo deve trovare un modo per sopravvivere alla minaccia in aumento di orde di zombi affamati di carne umana.

Ciò che rende La Notte dei Morti Viventi un film iconico è il suo utilizzo innovativo del genere zombie come metafora per le paure e le tensioni sociali degli anni ’60. Romero ha trasformato creature orribili in uno specchio della società, affrontando temi come il razzismo, la xenofobia e la paura dell’ignoto.

Dal punto di vista tecnico, il film ha una fotografia in bianco e nero che aggiunge un’atmosfera cupa e claustrofobica.
La colonna sonora minimalista di Karl Hardman contribuisce egregiamente a creare una sensazione di costante angoscia.

Il cast, composto principalmente da attori sconosciuti, offre interpretazioni realistiche che contribuiscono all’autenticità del film. In particolare Duane Jones, il protagonista afroamericano, ha un ruolo rivoluzionario per l’epoca, rompendo gli stereotipi razziali.

La Notte dei Morti Viventi ha avuto un impatto duraturo sul cinema horror e la cultura popolare. La sua influenza può essere vista in numerosi adattamenti, omaggi e parodie nel corso degli anni.
Nonostante il budget limitato, il film si mostra come una storia convincente: abilità di regia e una riflessione sociale profonda possono superare ogni limitazione finanziaria.

Assolutamente da non perdere!

(Francesco Ippolito)

Film completo Night of the Living Dead

Questo film è distribuito con licenza Public Domain
Fonte
Altri film completi su cineMania


155 Views

Vota questo film!

Media voti 0 / 5. Totale voti 0

Questo film non è ancora stato votato.